Dettaglio

CAMPER – TOUR di PASQUA 8 –13 Aprile 2004
Mantova e Parco del Mincio
Montagnana e Ferrara
Pasquetta al mare

  Giovedì 8 – Ore 8 partenza, sosta pranzo a Borghetto, vicino a Valeggio sul Mincio, con visita del “borgo sull’acqua”: canali, cascatelle, vecchi mulini e il ponte fortificato.
Trasferimento a Cittadella, 2 Km. a nord di Mantova, e in bici, per 4 Km. sulla ciclabile Mantova – Peschiera, si raggiunge Bosco Fontana, dove si farà una piacevole passeggiata sino alla Palazzina di caccia.
Pernottamento a Mantova, Piazza Virgiliana, con visita notturna del centro medioevale.
  Venerdì 9 – Visita di Mantova: Palazzo Ducale reggia dei Gonzaga con 500 stanze, Piazza delle erbe con i caratteristici portici, Palazzo Te sontuosa residenza di vacanza, passeggiata lungo la riva del Lago Superiore, ecc.
Pernottamento.
  Sabato 10 – Trasferimento all’area attrezzata di “Le Grazie”, visita al Santuario e successiva escursione con i barcaioli locali nei canali delle “Valli del Mincio”; dopo pranzo spostamento a Montagnana, famosa per le sue mura merlate con 24 torri, la piazza, il Duomo e la Rocca degli Alberi, proseguimento per Este, Monselice e Ferrara dove si pernotterà nell’area attrezzata.
  Domenica 11 – Visita di Ferrara: Duomo, Palazzo del Comune con imponente campanile, castello Estense, ecc.
Pernottamento.
  Lunedì 12 – Pasquetta al mare.
  Martedì 13 – Rientro o, per chi può, proseguimento a piacere del tour.
  Si coglie l’occasione per augurare a tutti una BUONA PASQUA, e un arrivederci al prossimo Raduno Sociale.

   Resoconto: equipaggi partecipanti n° 6


  Giovedì, attraversata Valeggio siamo scesi all’ampio posteggio di Borghetto, vicino al ponte visconteo sul Mincio ed alla pista ciclabile, che unisce il lago di Garda con Mantova; bello e turistico il  borgo. A Mantova, dopo aver passeggiato per Bosco Fontana, posteggio gratis nell’ampia piazza Virgiliana, ottima per pernottare, per visitare il centro storico in notturna, per le piste ciclabili verso Bosco Fontana o lungo i tre laghi o al parco del Mincio.
Venerdì visita al Palazzo Ducale € 6,50 e al Palazzo Tè € 8, con ampio posteggio per camper, ma lontano dal centro; specialità culinaria è la torta alle tagliatelle. Cena in pizzeria e causa la pioggia niente processione programmata del Venerdì Santo.
Sabato trasferimento all’ampio posteggio con acqua di Le Grazie di Curtatone ed escursione programmata in barcone coperto con i “Barcaioli del Mincio”, € 7 per 1h30’ con oltre 10 persone, in palude lungo vari canali e slarghi a vedere gli uccelli, che nidificano, peccato che è ancora un po’ presto e le foglie di loto che ricopriranno tutto non sono ancora spuntate e i fiori ci saranno solo in luglio-agosto; bello il Santuario con la raffigurazione delle tante grazie ricevute. A Montagnana tappa nell’ampio posteggio con wc e scarico, appena fuori le mura, e visita del centro storico e delle belle e intatte mura lunghe Km. 2. Trasferimento a Ferrara nell’enorme posteggio gratuito, con acqua e scarico, vicino alle mura sud.
Domenica a Ferrara visita con € 8 del superbo Castello Estense, ancora intatto con enorme fossato tutt’intorno con acqua e zampilli, il Duomo con la sua bellissima facciata, il palazzo del Comune, la chiesa S. Giorgio, la via delle Volte tutta acciottolata. Bel giro in bici sopra e sotto le possenti mura, che circondano la città, con all’esterno parco e giardini.
Lunedì pasquetta al mare al Lido degli Scacchi al camping Florens, prezzo ridotto per noi € 15,60, peccato che il tempo sia proprio brutto, con vento e pioggia. Al pomeriggio visita in camper a Comacchio con i suoi canali e il suo bel Trepponti.
Martedì rientri, noi tappa a Porto Garibaldi per acquisto dalle barche di pesce e cozze.