Dettaglio


Sesto Calende (VA)

CAMPEGGIO "LA SFINGE"
sulla sponda lombarda del Lago Maggiore

Raduno sociale  1-2-3 Giugno 2012

Venerdì    Arrivo equipaggi e sistemazione a cura del gestore.

Sabato    Biciclettata alla scoperta del paese e lungo la ciclabile del Ticino. Possibilità di partite a pallone e pallavolo nei campi del campeggio, gioco bocce, pesca nel lago, passeggiata nel parco Europa con ex polveriera.
Cena: "pizzata" al ristorante del camping (facoltativa su prenotazione), a  seguire serata in musica.
Domenica    Pranzo: possibilità di "pastasciutta e/o grigliata" (da decidere sul posto)
Quota di partecipazione € 35 ad equipaggio + € 10 a persona per la pizza (facoltativa) da versare entro giovedì 24 maggio.
La quota comprende: Soggiorno di 3 giorni, 2 notti, in campeggio (dal venerdì mattino alla domenica sera) con corrente elettrica, acqua calda e servizi per max. 4 persone a equipaggio; persone in più: adulti € 7. (cani gratis, ammessi con documenti vaccinazione).
"Pizzata" a scelta tra i seguenti tipi: margherita, prosciutto, 4 formaggi, 4 stagioni + bevanda a scelta (birra, coca cola, bibita, acqua) + caffè. Prezzo € 10 .
Le iscrizioni si ricevono presso
- Fabrizia (autoscuola Arduino) San Giorgio il Lun.- Merc.- Ven.- ore 10-12 e 16-20
San Giusto il Mart.- Giov.- ore 16-20 cell. 3478928513.
- Stefania San Giusto presso market Bruna tutte le mattine cell. 3493126281              
- Beppe San Ponso cell. 3357668954
Percorso consigliato: A4 per Milano, deviazione su A26 per Gravellona, nuova deviazione A8 per Milano e uscita casello Castelletto Ticino; proseguire per Sesto Calende e, dopo il ponte sul Ticino, prendere direzione Angera, dopo 800m camping La Sfinge.
L'organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali e cose durante il raduno.
Il programma potrà subire variazioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Resoconto raduno:
equipaggi partecipanti n° 27.

Il tempo è stato bello con sole e nuvole, ha piovigginato solo una notte.

Note salienti
CAMPEGGIO - Ha un bel prato rasato, che confina con la sponda lombarda del Lago Maggiore ed è molto rilassante il panorama.
Nella parte retrostante sono sistemati tanti bungalow e case mobili di proprietà, con verande e giardinetti; nella zona anteriore il gestore ha sistemato tutti i nostri camper e la vista sul prato verdissimo e sui pontili, con motoscafi e piccoli yacht, è stata splendida. E' stato poi idilliaco quando un cigno e nidiate di anatroccoli sono venuti ripetutamente sino ai camper a chiedere cibo: penso che tutti noi abbiamo dato pane, che addirittura è stato beccato sin dalle mani.
Il Camping ha un ristorante-pizzeria-bar, una piscina, buoni servizi con acqua calda a volontà, un campo da pallone e una da pallavolo con erba ben rasata, viali alberati, scivolo e tappetini elastici per i più piccoli, ping-pong.
VENERDI' SERA - Nel salone interno del ristorante, riservatoci gentilmente dai gestori Edo e Katia, ogni equipaggio ha partecipato alla tombolata ricca di bei premi, offerti generosamente da "Eurocamper Center" di Strambino (Fulvio).
BICICLETTATA - Sia al sabato che la domenica siamo andati a Sesto Calende, distante 1 Km , di cui 800 m. su strada trafficata e poi sulla bella pista pedo-ciclabile, che costeggiando il fiume Ticino prosegue sino al Po (abbiamo sottoscritto una petizione al Comune per chiedere il prolungamento di detta pista sino al camping o meglio ancora sino all'area pic-nic del Parco Europa, appena oltre il camping).
SABATO POMERIGGIO - Organizzazione di una "gara al punto" con premi sempre offerti da Fulvio, che è anche nostro Socio ed è venuto a trovarci in auto con la famiglia.
Di seguito il Presidente ha offerto una bicchierata con paste, per festeggiare con tutti i partecipanti la 1° uscita col camper nuovo.
Dopodiché i giovani (quarantenni) e i giovanissimi (quindicenni) si sono organizzati in una partita di pallone e i più anziani (sessantenni) in una a bocce. Altri hanno provato l'acqua ancora freddino della piscina ed altri ancora sono rimasti distesi al sole.
SABATO SERA - Sempre nel bel salone del ristorante, quasi tutti abbiamo partecipato alla "pizzata" in compagnia. Poi alle ore 21 ci si è spostati chi nel dehor, chi nell'adiacente area della piscina, dove un duo ha suonato e cantato e ci ha fatti ballare tutta la sera.
Al ritorno ai camper, diversi camperisti pescatori si sono sistemati lungo il lago, in attesa della pesca fortunata, sino alle ore 3.
DOMENICA - Grandi tavolate all'aperto e saluti.
In conclusione sono stati due giorni di relax, in piacevole compagnia.